IL CONSORZIO MARCHE BIOLOGICHE A EXPO 2015


Il Consorzio Marche Biologiche è presente all’interno del Biodiversity Park, un parco tematico nato dalla collaborazione tra BolognaFiere/SANA ed Expo 2015 SpA con la supervisione del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e di FederBio. L’area si estende su una superficie di 8.500 metri quadrati ed è l’Area Tematica di Expo Milano 2015 dedicata alla biodiversità: al suo interno il parco comprende un teatro e due padiglioni, quello del biologico e quello dedicato alla Mostra delle Biodiversità.

Il Consorzio Marche Biologico sarà presente nell’area espositiva tematica dedicata ai “semi, cereali, legumi e derivati” e nell’area “Bio Store”, un vero e proprio mercato di prodotti biologici, con 36 referenze, costituite principalmente da pasta, cereali, farine, minestroni, zuppe, legumi, caffè d’orzo e prodotti per la prima colazione. «Il biologico rappresenta un modello di sviluppo dell’agricoltura importante, diventato strategico sia a livello nazionale che internazionale, che considera la biodiversità non un problema, un ostacolo da aggirare, ma il punto di partenza imprescindibile che sta alla base di ogni innovazione applicabile in maniera sostenibile. Essere ad Expo significa quindi promuovere non semplicemente una “merce” o un “prodotto” alimentare seppur di qualità, ma un modelloproduttivo che mette al centro la persona e l’ambiente in cui opera, un modello produttivo che punta a una filiera sostenibile sia sul piano ambientale che sul quello economico e sociale. Un modello in grado di fare dell’agricoltura una grande occasione di sviluppo per l’intera comunità regionale»


FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE: L'EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI